Enzo Moavero Milanesi sulle percezioni e gli errori dell’Europa

0

Con la tavola rotonda “Antieuropeismo nei media” dell’8 maggio, abbiamo concluso il nostro ciclo “Origini e sviluppi dell’Antieuropeismo in Italia e in Germania” organizzato insieme alle Università Lumsa e UNINT di Roma. Tra i relatori presenti il giornalista Jörg Bremer, corrispondente in Italia del giornale tedesco FAZ, Roberto Biorcio, Professore dei Media a Milano, tre studentesse, Irene Fornari, Silvia Bruno e Marion Sendker e il Già Ministro degli Affari Europei, Enzo Moavero Milanesi. Una sua bella affermazione fa riflettere sul modo in cui molte persone oggi si relazionano con l’Europa:

“Il più banale degli errori, il più frequente degli errori, il più devastatore degli errori è che tutto ciò che di buono è arrivato e arriva dall´Europa, viene narrato come un successo nazionale e tutto ciò che di complicato, di dovere, di vincolo, arriva dall´Europa viene narrato in terza persona, rigorosamente in terza persona: “l´Europa ci dice di fare”, a parte che l´Europa siamo anche noi ma la definiamo in terzi poi tra parentesi mettiamo la Germania oggi ma ieri mettevamo l´Inghilterra perchè tutta la retorica sul voto maggioranza che la Gran Bretagna non vuole, è andato avanti per anni, la retorica “la Francia non vuole gli Stati Uniti d´Europa perché è un Paese sovranista” è andato avanti per anni, adesso c´è la Germania con l´euro, ogni Paese si crea il suo “nemico” o problema, per cui gli errori sono stati notevoli, ci sono stati anche errori a livello di classe politica europea perché non si è avuta l´umiltà di adottare un linguaggio che abbandonasse gli schemi tecnocratici e scendesse a portata del cittadino.”

Sempre in vista delle elezioni europee, che si terranno il 25 maggio 2014, organizziamo un altro seminario in merito. Il 15 maggio alle ore 17.15 il Prof. Andrea De Petris, Assistant Professor in Comparative Public Law LUISS – Law Department e il Dott. Nico Lange, Konrad-Adenauer-Stiftung, Deputy Head of Department Politics and Consulting presenteranno un’analisi delle campagne elettorale europee in Italia e in Germania. Per maggiori informazioni: http://www.kas.de/italien/it/events/59651/

Share.

Leave A Reply