Author Valentina Faienza

Anni '70
0

Dopo che vi abbiamo gía presentati i gruppi extraparlamentari di estrema destra (Parte 1 e parte 2) vogliamo dedicarci ora anche ai gruppi di sinistra. Valentina Faienza, la nostra stagista del blog ha fatto delle ricerche e le ha riassunte in seguito:

Anni '70
0

Negli anni Settanta, i gruppi extraparlamentari estremisti hanno un ruolo importante. Di destra o di sinistra che siano, hanno un comune denominatore: il rifiuto a partecipare alla vita politica e istituzionale e la ricerca di un’azione politica diretta, basata sul coinvolgimento delle masse.

Su di noi e gli Altri
3

Il prossimo 8 maggio avrà luogo il nostro quarto e ultimo seminario sul tema degli “Anni Settanta in Italia e in Germania”. Stavolta interverra sulla tavola rotonda il giornalista Sergio Tazzer, che farà un confronto tra la stampa italiana e quella tedescha in merito degli Anni Settanta….

Anni '70
4

Bernardini: “Difficile parlare di “pregi” e “difetti” per un decennio durante il quale il mondo è cambiato così tanto, dalle relazioni internazionali, all’economia mondiale, agli assetti politici, fino alla stessa composizione delle nostre società.”

Amici stranieri?!
0

L’immigrazione è da anni uno dei principali argomenti di dibattito in Italia (e non solo), sia a livello politico che culturale. Del fenomeno emigrazione invece si parla poco, ed è per questo che Alessandro Melazzini nel suo primo film-documentario „Monaco, Italia – Storie di arrivi in Germania“ racconta le vicende di otto italiani che vivono in Germania

Anni '70
2

Affianchiamo al nostro ciclo di conferenze „Gli Anni Settanta in Italia e Germania: crisi e trasformazioni“, che si propone come approfondimento della situazione socio-politica di quel periodo di grande cambiamento, una breve intervista ai nostri referenti. Qui di seguito pubblichiamo l’intervista a Daniele Caviglia, professore associato di Storia delle relazioni internazionali presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Istituto di Studi Politici San Pio V.

Anni '70
2

Il processo di cambiamento profondo che ha caratterizzato gli anni Settanta, proseguimento (crono)logico del periodo di contestazione che aveva interessato l’Italia e l’Europa nel ’68, si è palesato sotto molteplici aspetti: dalla politica al sociale, dalla cultura all’attività legislativa.

1 2